sabato 30 maggio 2009

FILETTO AGLI AROMI


Con questo buon piatto ho finalmente messo in pentola il pregiatissimo filetto di maiale che mia suocera mi aveva regalato qualche settimana fa.
Lo ho cucinato a mò di arrosto e le sue carni tenerissime si sono sciolte anche sotto i dentini della nostra Tituzza!!!!

! filetto di maiale,
1 etto di pancetta coppata,
aglio
rosmarino
menta
salvia
vino bianco
olio e.v.o.

In una padella ho fatto rosolare con 2 cucchiai di olio per qualche minuto su tutti i lati il filetto lasciato intero .
Ho tritato finemente insieme l’aglio e tutti gli aromi.
Ho cosparso il filetto con questi aromi e l’ho avvolto con le fettine di pancetta tenendole unite poi con dello spago da cucina.
Ho messo il filetto in una pirofila, l’ho bagnato con 1\2 bicchiere di vino bianco e ho infornato a 180° per circa 25-30 minuti, girando di tanto in tanto il pezzo di carne.
L’ho lasciato riposare una notte e il giorno dopo l’ho riscaldato a fuoco dolce bagnandolo con il suo sugo di cottura.

3 commenti:

Claudia ha detto...

Mmmmm ma deve essere stato ottimo!!!! un bacione.. buona serata...

tittina ha detto...

ciao!!!di sicuro era buonissimo!!!!e che dire il pane allo iogurt sotto!!!!ho un premio per te baci Tittina

laniu ha detto...

Claudia:Buona serata nache a te!! Un bacione!
Tittina: grazie davvero per i tuoi complimenti e per il tuo premio!!! Il primo!!! Ma anche tu hai un blog? Clikkando sul tuo profilo non riesco a trovare il collegamento al tuo blog!! Fammi sapere un grosso abbraccio

Posta un commento